Carciofi alla romana

carciofi romana
Carciofi alla romana

In questa pagina è descritta la ricetta dei famosi Carciofi alla romana, cucinati interi in padella, come vuole la tradizione.

Ingredienti

  1. Carciofo di Montelupone;
  2. mentuccia;
  3. sale;
  4. pepe;
  5. olio extravergine di oliva;
  6. vino bianco;
  7. aglio.

Tempo di preparazione

60 minuti

Difficoltà

Media

Procedimento

Pulite i carciofi lasciandoli interi e mantenendo il gambo. Allargate le foglie per creare un po’ di spazio tra di esse ed inseriteci un impasto di pane grattugiato, sale, aglio, mentuccia e pepe. Una volta riempite le fessure, mettete i carciofi in pentola rivolti verso il basso ed aggiungete 3 mestoli d’acqua calda, mezzo bicchiere d’olio extravergine di oliva e mezzo bicchiere di vino bianco (se la pentola ha un diametro molto esteso aggiungete altra acqua, altro olio e altro vino: il liquido deve superare la metà del carciofo ed arrivare all’incirca alla base del gambo). Cuocete a fuoco lento per 40 minuti mantenendo la pentola coperta, se il liquido si consuma e i carciofi non sono ancora cotti aggiungetene altro.

Conservazione

In frigo due giorni.

Consigli

Il sapore del piatto può variare notevolmente in base agli odori e alle spezie inserite. Oltre alla mentuccia potete provare con della menta, prezzemolo, timo o maggiorana.

Interessante questa video guida di Giallo Zafferano che spiega il procedimento.

Buon appetito!