Liquore al Carciofo

Il liquore al Carciofo è una rivisitazione del più popolare “Cynar”: l’amaro al carciofo amato dagli italiani fin dagli anni ’70.

Ingredienti

  1. 3 Carciofi di Montelupone;
  2. 500 ml di Alcol puro a 95°;
  3. 600 gr. di zucchero;
  4. 750 ml di acqua.

Tempo di preparazione

Preparazione 30 minuti, riposo 70 giorni.

Difficoltà

Bassa

Procedimento

Lavate bene i Carciofi di Montelupone, eliminate il primo strato di foglie esterne e gettatele. Staccate le altre foglie fino ad arrivare al cuore e mettetele in un contenitore insieme all’alcol. Agitate il composto e lasciatelo macerare, chiuso ermeticamente, in un luogo buio, asciutto e lontano da fonti di calore per 30 giorni.

Passati i 30 giorni, in un tegame mettete l’acqua e lo zucchero. Una volta raggiunto il bollore spegnete il fuoco e lasciate raffreddare, quindi unite alle foglie di carciofo e all’alcol agitando bene. Lasciate riposare ancora una volta il tutto per 40 giorni.

Trascorso il tempo il vostro liquore sarà pronto, vi basterà filtrarlo in un colino ed imbottigliarlo.

Conservazione

In frigorifero.

Consigli

Per chi ha gusti particolari, insieme alle foglie di carciofo si può aggiungere qualche bastoncino di cannella o, in un’altra variante, alcune fette di zenzero. Il liquore rimarrà molto fresco e dolce anche con un pizzico di menta.

it_ITItalian
Torna in alto